Per una corretta gestione delle garanzie bancarie: le garanzie personali - 4 ore

OBIETTIVI DEL CORSO: Il corso, suddiviso in due incontri fruibili anche indipendentemente ("le garanzie personali"  e "le garanzie reali e atipiche"), vuole fornire al partecipante una serie di riflessioni e spunti per approfondire le proprie conoscenze sul tema di pressante attualità per ogni impresa: le garanzie bancarie.

L'obiettivo del corso è quello di illustrare le potenzialità criticità nella concessione e gestione di ciascuna differente forma di garanzia, nonché le possibili criticità nell'ambito di garanzie (anche in via di escussione), che potrebbero determinarne la inefficacia e/o nullità in quanto non rispettose del quadro normativo.

 

PROGRAMMA:

  • Il quadro normativo e la recente prassi operativa nella gestione delle garanzie bancarie
  • La nozione di garanzia tra Codice Civile e normative di settore
  • I recenti orientamenti giurisprudenziali di merito e di legittimità
  • Le disposizioni di Banca d'Italia in materia di garanzie
  • Il divieto di patto commissorio: interessi generali e particolari tutelati dal divieto
  • Le garanzie tipiche e la relativa distinzione giuridica in garanzie reali e personali
  • Le garanzie (tipiche) personali:

La fideiussione:
- Differenza fra fideiussione omnibus e specifica e peculiarità normative
- Obbligo dell'indicazione dell'importo massimo garantito
- Peggioramento delle condizioni patrimoniali del debitore e autorizzazione del garante
- Fideiussione, fideiussione a prima richiesta, contratto autonomo di garanzia: differenze
 Il mandato di credito
 L'avallo

 

DURATA: 4 ore

 

DOCENTE: Simone Galimberti, Analista Finanziario A.I.A.F., Ingegnere Finanziario e Consulente Aziendale, Specialista in analisi quali/quantitativa di Strumenti Derivati e Strutturati, Consulente Tecnico e Perito di svariati Tribunali e Procure, Docente in Masters post-universitari e Formatore Aziendale.

 

CALENDARIO: da definire nuova edizione

 

ORARIO: 14.30-18.30

 

SEDE: Assoservizi Srl, Via Roma 18, Arezzo

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 80 + IVA

 

 

Compila il Modulo di iscrizione

 

 

 

 

Scarica il Modulo in formato PDF